Molino
     

Molino

Il tema dell’autogestione a Lugano nasce negli anni ’70, con esperienze fatte di chiusure, spostamenti e contrasti e infine con la demolizione (nottetempo) del macello da parte del Municipo e della polizia. Ma parte della società civile si oppone a questa politica violenta e senza scrupoli, come ha dimostrato scendendo in piazza per l’altra grande manifestazione (non autorizzata) di sabato 5 giugno. Nel frattempo, alcune denunce alla magistratura hanno messo sotto accusa quanto avvenuto nella notte tra il 29 e il 30 maggio. L’area demolita è stata posta sotto sequestro e l’operato del Municipio e della polizia sarà valutato dalla magistratura.

Di certo, chi credeva che con le ruspe avrebbe risolto il problema si sbagliava di grosso.